10 antibiotici naturali che combattono le infezioni

131

È quasi istintivo andare dallo studio del medico per ottenere una prescrizione quando si affronta un’infezione o un’altra malattia non necessariamente grave. Tuttavia, gli antibiotici spesso prescritti fanno molto più male che bene, uccidendo i batteri sani e gli agenti patogeni cattivi. Tuttavia, dovresti sapere che esistono anche antibiotici naturali che combattono le infezioni. Ecco:

Indice Pagina

Ecco 10 antibiotici naturali che possono essere sostituiti con quelli in farmacia

1. Aglio. Se mangi qualche spicchio d’aglio ogni giorno, puoi combattere efficacemente tutti i tipi di batteri, virus e infezioni. Gli studi hanno scoperto che l’aglio può aiutare in condizioni gravi come i sintomi dell’AIDS, del diabete e dell’ipertensione.

È anche un grande aiuto per alleviare gli effetti di raffreddore, influenza e mal di denti. L’aglio biologico è anche abbastanza conveniente! L’aglio cotto non è abbastanza buono per massimizzare le sue proprietà antibiotiche complete, dovrai schiacciare l’aglio e mangiarlo crudo. Un ottimo modo per farlo è aggiungerlo a insalate, zuppe o persino frullati.

2. Cipolle. Le cipolle sono strettamente legate all’aglio e hanno benefici per la salute simili, riducendo il dolore e l’infiammazione, nonché malattie come raffreddore e influenza. Simile all’aglio, otterrai i migliori risultati mangiando cipolle crude.

3. Estratto di semi di pompelmo. L’estratto di semi di pompelmo è convenzionalmente usato come composto antimicrobico. È stato dimostrato che è molto utile per prevenire la crescita di vari funghi e batteri, ed è persino raccomandato per l’uso nella pulizia del corpo. Dovrai diluire l’estratto quando lo usi. Vedi anche l’articolo: Dieta del pompelmo. Come perdere peso velocemente e in salute

4. Hrean. Il rafano dona energia al corpo, essendo un ingrediente molto potente! Il rafano aiuta a proteggerti da potenziali malattie. Promuove anche una sana circolazione sanguigna e ha proprietà antibiotiche quando disciolto nello stomaco. Il rafano può trattare qualsiasi cosa, dalle infezioni del tratto urinario ai calcoli renali e alla bronchite. Mangialo crudo o rasato con una piccola quantità di aceto per i migliori effetti. Leggi anche l’articolo: Rimedi naturali con il rafano. Cosa puoi trattare con questo gustoso ingrediente

5. Vitamina C. La vitamina C si trova in un’ampia varietà di frutti, tra cui arance e ananas. È noto per la sua capacità di rafforzare il sistema immunitario, motivo per cui il succo d’arancia è così buono quando si ha il raffreddore. La vitamina C fa miracoli per la riparazione della pelle e la salute prenatale.

Ottenere un succo d’arancia biologico al 100% naturale è un modo per consumare vitamina C – considera anche di consumare un’arancia o due un paio di giorni alla settimana.

Antibiotici naturali che combattono le infezioni – Miele di Manuka e zenzero

6. Miere Manuka. Proviene dalle api della Nuova Zelanda e, come altri tipi di miele, contiene perossido che gli conferisce proprietà antibiotiche. Questa proprietà è presente in molti altri tipi di miele, solo che la Nuova Zelanda ha commercializzato il suo miele meglio di chiunque altro. Contiene anche alcuni altri componenti antibiotici che non si trovano in altri tipi di miele, come il metilgliossale. Lo svantaggio di questo tipo di miele è che può essere un po’ più costoso Vedi anche l’articolo: 10 cose che devi sapere sul miele di Manuka

7. Cannella. La cannella può aiutare a ridurre la glicemia nelle persone con diabete. Contiene anche proprietà antibiotiche e può aiutare a curare le infezioni. Ci sono molti modi per consumare la cannella, approfitta dei tuoi preferiti.

8. Aceto di mele. L’aceto di mele contiene acido malico, noto per le sue proprietà antibiotiche. Questo può fare molto per prevenire e alleviare il mal di gola, aiutando a uccidere i germi che causano la condizione. Entra QUI per vedere come preparare la ricetta del sidro di mele.

9. Zenzero. È incredibilmente comune che lo zenzero venga utilizzato nel trattamento dell’influenza e del raffreddore. È anche eccellente per il trattamento di disturbi di stomaco e nausea, nonché per il trattamento di dolori muscolari e articolari. C’è un motivo per evitare di mangiare zenzero in grandi quantità se prevedi di essere incinta; alcuni esperti temono che possa portare a un aborto spontaneo.

10. Eucalipto. Quando applicato sulla pelle, l’eucalipto ha molte proprietà antisettiche. È stato anche comunemente usato nei tè ed è stato inalato per combattere la tosse, essendo ottimo per uccidere i funghi.

Se ti piacciono i nostri articoli e vuoi unirti a noi su Facebook, ci aspettiamo che ti unisca alla community con un Mi piace: