4 cose che devi considerare quando vuoi costruire muscoli

75

Se sei interessato a costruire muscoli, dovresti sapere che il raggiungimento di obiettivi fisici specifici non è mai il risultato esclusivo dell’allenamento. Per ottenere il corpo che desideriamo, dobbiamo essere consapevoli che ci sono diversi fattori che devono essere presi in considerazione per raggiungere il nostro obiettivo. In questo articolo discuteremo alcuni suggerimenti e chiavi che puoi seguire in modo da continuare a progredire nel tuo viaggio per aumentare la massa muscolare.

Indice Pagina

4 cose che devi considerare quando vuoi costruire muscoli

La crescita muscolare non è questione di un paio di mesi, possono anche volerci anni per costruire i muscoli nel modo desiderato. Tuttavia, se fai del tuo meglio, puoi fare progressi più rapidamente. La cosa più importante prima di iniziare è essere realisti e riempirsi di pazienza e perseveranza, poiché ogni persona ha condizioni e circostanze diverse che sono decisive per raggiungere gli obiettivi.

Devi impegnarti a seguire una routine di allenamento metodica e a cambiare la tua dieta e le tue abitudini quotidiane. Se riesci a bilanciare questi aspetti, noterai sicuramente una progressione.

1- Progettare un piano di allenamento

Uno dei fattori principali nella costruzione muscolare è lo sviluppo di una routine di lavoro focalizzata sull’aumento di massa muscolare. Per progettare un piano di allenamento adeguato, devi conoscere i tuoi limiti e le tue condizioni. Per cominciare, puoi fare un test per rilevare il tuo livello attuale e scaricare una routine di bodybuilding in base ai risultati.

Il fatto di lavorare secondo una routine marcata garantisce anche l’organizzazione degli allenamenti; che ti impedirà di saltare un gruppo muscolare e non dimenticare di fare la parte cardio.

In questo passaggio, potresti essere interessato a conoscere quali sono i principali fattori che causano un aumento della massa muscolare in modo da sviluppare la tua routine con più consapevolezza.

  • La tensione meccanica è determinata dall’intensità, cioè dal peso che sollevi, e dal tempo di lavoro o dalla durata di ogni serie.
  • Il danno muscolare è una parte essenziale dell’allenamento della forza, poiché è responsabile della creazione di una tensione che sovraccarica i limiti funzionali della fibra muscolare, che migliora il rilascio di vari fattori di crescita per favorire il recupero.
  • Lo stress metabolico è legato al sistema anaerobico e all’intensità aerobica-anaerobica durante le sessioni, che determinerà la degradazione della fibra muscolare.

Gli esperti consigliano 4 esercizi di base che dovrebbero far parte della tua routine per costruire i muscoli: la panca piana, lo stacco da terra, lo squat e la pressa per le spalle.

2- Fai una dieta corretta

La dieta gioca un ruolo chiave nello sviluppo muscolare. In molte occasioni, le persone possono incorrere nella comparsa di malnutrizione cercando di migliorare la propria massa muscolare escludendo alcuni importanti gruppi alimentari dalla propria dieta.

Uno dei principali errori che le persone commettono è consumare meno energia di quella che il corpo utilizza durante il giorno. Per questo dobbiamo fuggire da diete chiuse che ci privano di determinati alimenti e puntare sulla costruzione di una dieta sana adatta ai nostri scopi.

La quantità di proteine, carboidrati e grassi varia in base a diversi fattori: la tua routine di allenamento, il tuo peso, l’altezza, gli obiettivi, i tuoi programmi, tra gli altri aspetti. Ci sono innumerevoli cibi con una buona fonte di proteine ​​tra cui scegliere.

3- Il riposo è essenziale

Un sonno adeguato è essenziale per la costruzione muscolare. Per coloro che vogliono massimizzare i propri guadagni muscolari, è essenziale un minimo di 8 ore di sonno. Mentre dormi, i muscoli si riprendono dallo stress a cui sono stati sottoposti durante l’allenamento e, se questa fase non viene soddisfatta, può causare lesioni che rallentano il tuo processo.

D’altra parte, è di vitale importanza lasciare un minimo di 48 ore di riposo prima di allenare lo stesso gruppo muscolare e riposare tra le serie per circa 60 secondi per essere più efficaci nell’esecuzione della tecnica in ogni esercizio.

4- Il ruolo degli integratori

Gli integratori da soli non aumenteranno la massa corporea, tanto meno se li prendi senza la supervisione di uno specialista dello sport. Se si desidera assumere un integratore, è consigliabile seguire le linee guida di un esperto in grado di sviluppare una dieta personalizzata adeguata alle proprie esigenze.

Altrimenti, puoi optare per opzioni più naturali come un frullato proteico, creatina, caffeina e altri alimenti ad alto contenuto proteico.

POST CORRELATI