6 segnali che il fegato non funziona bene e contribuisce all’ingrasso

117

Il fegato è un organo critico. Trasforma le tossine in rifiuti che il corpo può espellere in sicurezza attraverso l’urina o le feci. È un lavoro difficile, soprattutto se consideriamo quante tossine si trovano nel nostro ambiente moderno. Con il tempo che sta per scadere e la mancanza di cure adeguate per evitare queste tossine, il fegato diventa sopraffatto e pigro. Invece di eliminare le tossine, le immagazzina nelle cellule adipose, specialmente intorno alla pancia.

Questo mostra il primo segno di un fegato lento.

6 segni che il fegato non funziona bene e contribuisce all’aumento di peso – hai spesso allergie

Aumento di peso inspiegabile. Con un fegato lento, ridurre le calorie e le ore trascorse in palestra a settimana significa poco, perché il peso rimarrà lo stesso. La tendenza del corpo a immagazzinare tossine non filtrate nelle sue cellule adipose è solo una delle ragioni per non perdere peso.

Vedete, il fegato è anche responsabile del metabolismo dei grassi. Se eseguito lentamente, il grasso scorrerà semplicemente dall’intestino attraverso la bile e proprio dietro l’organo.

Allergia. Un fegato correttamente funzionante crea anticorpi che attaccano gli allergeni. Quando diventa lento, tuttavia, il corpo immagazzina questi allergeni. Il cervello risponde producendo istamina, una sostanza chimica progettata per “marcare” gli allergeni per la rimozione. Quando troppa istamina si accumula nel tuo corpo per un lungo periodo di tempo, fermerà anche i sintomi dell’allergia, come mal di testa, prurito e altro.

Fatica cronica. La stanchezza cronica è uno dei sintomi più comuni di tossicità epatica. Le tossine interrompono il metabolismo muscolare, causando dolore e affaticamento fisico. Nel tempo, questa stanchezza cronica può portare a disagio, depressione e scoppi di rabbia.

6 segnali che il fegato non funziona bene e contribuisce all’ingrasso – sudorazione eccessiva e odori sgradevoli

Eccessivo odore di sudore. Il fegato è una specie di computer; quando diventa oberato di lavoro, diventa lento – e caldo. Poiché è un organo così grande, trasferisce facilmente il calore al resto del corpo, che cerca di raffreddarsi attraverso un’eccessiva sudorazione. Questa sudorazione eccessiva può portare a un odore corporeo sgradevole.

Acne ostinata. Tutte le tossine che si accumulano nel fegato causano squilibri ormonali. Questi squilibri, a loro volta, portano a problemi della pelle come l’acne. Nessun metodo di pulizia esterno eliminerà l’acne causata da un fegato lento.

Respirazione sgradevole. Ti senti da un po’ di tempo che non importa quanto ti lavi i denti e ti prendi cura della tua bocca, l’alitosi continua a tornare? Questo potrebbe essere un segno di disfunzione epatica.

Se noti uno o più di questi sintomi, informi un medico per confermare la causa. Cerca di evitare cibi pesanti, prodotti raffinati che affaticano il fegato e riposati il ​​più possibile.

Se ti è piaciuto questo articolo, unisciti, con un Mi Piace, alla community di lettori sulla nostra pagina Facebook.

Se ti piacciono i nostri articoli e vuoi unirti a noi su Facebook, ci aspettiamo che ti unisca alla community con un Mi piace: