Antichi rimedi ancora usati dai greci

99

In passato, medicine e medicine erano sotto l’influenza della medicina greca, considerata a quei tempi rivoluzionaria ed efficace. L’antica medicina greca considerava i quattro stati d’animo (fluidi corporei): sangue, palla gialla, palla nera.

Tuttavia, queste pratiche non erano le uniche forme comuni di medicina. Rimedi popolari tradizionali, vari rimedi erboristici erano un aiuto inestimabile nel trattamento di vari disturbi del corpo. Alcuni di questi sono citati negli scritti di alcuni studiosi dell’epoca. Aulo Cornelius Celsius ne parla nel suo libro On Medicine. Sebbene la medicina moderna si sia evoluta molto, alcune pratiche mediche contemporanee hanno le loro radici nelle pratiche della medicina greca.

Ecco alcuni rimedi greci che possono aiutarti con determinate condizioni:

Cura greca per la febbre

Lavate e sbucciate una grossa patata, poi tagliatela in 4 fette spesse. Posizionare le fettine sulle tempie e sulla fronte e fissare con un foulard. In breve tempo, vedrai come le patate “tirano” la febbre.

Rimedi greci per raffreddore e influenza

-Prendete un cucchiaio di brandy (i greci usano tsiporou, brandy di brandy) e mescolate con un cucchiaino di miele e mezzo cucchiaino di cannella in polvere. Questa preparazione va consumata 3 volte al giorno, lontano dai pasti, e subito tornerà il raffreddore o l’influenza.

-Prendere mezzo cucchiaino di noce moscata in polvere 3 volte al giorno con acqua tiepida.

Medicina greca per tosse, bronchite, polmonite e per l’eliminazione del muco

Bevi la tisana di origano e finocchio, per la quale avrai bisogno di 2 cucchiai di foglie di origano essiccato tritate e mezzo cucchiaino di frutta di finocchio schiacciata. Versateci sopra una tazza di acqua bollente e lasciate in infusione, con la ciotola coperta, per 15 minuti. Filtrare e bere 2-3 tazze al giorno.

Rimedi greci per digestione difficile, gonfiore e diarrea

– Ingoiare qualche seme di oliva;
– Masticare qualche foglia di menta o una punta di coltello di foglie di origano;
– Masticare semi di cumino dopo ogni pasto;
-Bere una tazza di tè alla menta dopo cena;
-Bevi qualche tazza di tè al rosmarino al giorno.

cura greca per i reumatismi (ipolsi doloranti e gonfi)

-Mettere il sale marino in una ciotola a fuoco alto finché non diventa caldo. Quando è molto caldo, viene versato in piccoli sacchetti di stoffa, che vengono posti sui punti dolorosi.

Medicina greca per la diarrea

Spremere il succo di un limone in un bicchiere. Preparare un caffè piccolo e versarlo sul succo di limone, quindi berlo.

Cura greca per la nausea

Friggere una fetta di pane fino a doratura. Raschiare la parte bruciata in un bicchiere con un po’ d’acqua e poi bere.

Cura greca per afte, candidosi orale nei bambini

Preparare una tisana concentrata alla camomilla e tamponare l’interno della bocca con una garza imbevuta di questa tisana, più volte al giorno e, nel caso dei bambini, dopo ogni suzione.

* Questo articolo è solo a scopo informativo. Per una corretta diagnosi si consiglia di consultare il parere di uno specialista.

Se ti è piaciuto questo articolo, unisciti alla community di lettori Like sulla nostra pagina Facebook.

Se ti piacciono i nostri articoli e vuoi unirti a noi su Facebook, ci aspettiamo che ti unisca alla community con un Mi piace: