Cosa si abbina al purè di patate? Vedi deliziose opzioni

109

Il purè di patate è un classico accompagnamento alla cucina che fa parte di molti piatti e menù tipici. È addirittura considerata una preparazione di patate molto semplice, oltre ad essere una ricetta deliziosa. Grazie alla versatilità della verdura, è possibile abbinarla a una varietà di ingredienti e creare piatti molto appetitosi. Guarda cosa si abbina al purè di patate e scopri deliziose opzioni per goderti ancora di più questo accompagnamento.

Indice Pagina

1. Usa condimenti a base di erbe e pepe per aggiungere sapore al purè di patate

Ci sono diversi modi per fare il purè di patate, sai? È possibile trovare la ricetta dalla più semplice alla più complessa su Internet. Tuttavia, non è necessario darsi tanto da fare per preparare un accompagnamento che si discosti dal tradizionale e sia pieno di sapore.

Il nostro consiglio è quindi quello di sfruttare le spezie che avete a disposizione per esaltare il gusto della vostra purea. Puoi usare spezie naturali a base di erbe come rosmarino, basilico, prezzemolo e origano. Per impreziosire ulteriormente la ricetta, aggiungete anche del pepe a piacere. I tipi più comuni di peperoni sono il pepe nero e il salame piccante, ma puoi provare i gusti che preferisci. Condisci con equilibrio in modo da poter gustare sia la purea che le spezie!

2. Aggiungi il formaggio per rendere il purè di patate cremoso e saporito

Formaggio, ricotta e panna acida sono esempi di ingredienti che stanno benissimo con il purè di patate. Aggiungerli alla ricetta rende l’accompagnamento ancora più gustoso. La consistenza del composto diventa più cremosa ed è come se la purea si sciogliesse in bocca! Durante la preparazione si possono aggiungere qualche fetta di mozzarella o scaglie di formaggio bianco o anche qualche cucchiaio di cagliata. Cercate però di non esagerare per assaporare il sapore dell’ingrediente principale, ovvero le patate!

3. Servire l’accompagnamento con esche di carne ben condite

Puoi rendere la purea l’elemento principale del piatto o usarla come accompagnamento. Ad ogni modo, un ottimo consiglio è di accompagnarlo con esche di carne ben condite. La combinazione di purea e proteine ​​ha un successo incredibile! Il purè di patate si combina con pollo, scamone, ribeye, polpetta, fegato e diversi tipi di pesce.

Puoi scegliere il tipo di carne che più ti interessa, ma l’ideale è cercare le carni magre (che hanno meno grassi, molto ferro e vitamine). Condire bene il pezzo prima di affettarlo e metterlo in padella. Se lo si desidera, preparare una salsa per accompagnare il piatto. Successivamente, servire con la purea e buon appetito!

4. Prepara verdure saltate o ripiene per una dieta senza carne

Per coloro che non mangiano carne o desiderano semplicemente un’opzione proteica non animale, ci sono anche ottimi modi per gustare il purè di patate. Se vi piacciono le verdure, potete saltarle – sia nel burro che nell’olio – oppure farcite. Delizioso, vero?

Queste ricette si sposano molto bene con il purè di patate e aggiungono un tocco speciale a questo accompagnamento che, pur essendo semplice, è un ottimo alleato di piatti gustosi e lascia l’acquolina in bocca a tutti. Ora, cucina e goditi tutte queste combinazioni!