Effetti della dieta chetogenica: cosa aspettarsi dalla dieta chetogenica

296

All’inizio, dovrai ridurre molto i carboidrati, intorno ai 20-30 g al giorno, per assicurarti che il tuo corpo vada in chetosi, consiglia Mancinelli. (Alcune persone chiamano dieta keto qualsiasi cosa che limiti i carboidrati a meno di 50 g al giorno, sebbene ci siano vari tipi di cheto.) E questo può essere difficile. Quando stai seguendo una dieta ricca di grassi e molto povera di carboidrati, stai eliminando molti alimenti, tra cui frutta, la maggior parte dei latticini, verdure ricche di amido, cereali integrali e legumi (e certamente tutto lo zucchero). È difficile ea volte scomodo.

A breve termine, prima di iniziare a perdere peso, potresti anche sperimentare quella che la gente chiama influenza cheto, uno stato che dura circa una settimana mentre il tuo corpo si adatta alla dieta. Ciò può includere estrema stanchezza e stordimento. (Non tutti lo sentono, consente Mancinelli.) Sapere che l’influenza chetogenica è una possibilità può aiutarti a pianificare il momento migliore per iniziare la dieta. Puoi anche prepararti mentalmente per questo periodo di transizione: ricordare a te stesso che è solo temporaneo può aiutare immensamente.

Per questi motivi, «alcune persone non riusciranno a restarci», dice Mancinelli. Dovresti mirare a dargli almeno sei settimane. Dopodiché, se ti senti esausto o odi mangiare il cibo, allora la dieta probabilmente non fa per te. Tuttavia, se ti senti energico dopo che i sintomi dell’influenza cheto si attenuano entro un paio di settimane, come riportato da alcune persone, potresti vedere il successo con il piano.