Impatto positivo dei farmaci per il controllo del diabete

68

Alcuni farmaci per controllare il diabete di tipo 2 riducono il peso, ma non è del tutto chiaro come.

Studiando i loro effetti sul corpo e sul cervello, si possono scoprire nuovi farmaci per controllare il peso corporeo. Gli studi hanno dimostrato che questi farmaci, agonisti del recettore del peptide-1 simile al glucagone (GLP-1RA), riducono il peso corporeo prendendo di mira aree specifiche del cervello. Si credeva che influissero sull’ipotalamo che controlla l’appetito, ma una ricerca pubblicata sulla rivista Diabetes ha dimostrato che si trattava di alcune altre regioni del cervello.

GLP-1RA contiene i recettori liraglutide, exenatide e albiglutide e imita l’ormone GLP-1, che viene rilasciato nell’intestino dopo aver mangiato. Questo ormone influenza il rilascio di insulina e abbassa la glicemia, rallenta la digestione e istruisce il cervello a ridurre il consumo di cibo.

Il farmaco sembra colpire più regioni del cervello, non solo l’ipotalamo. Tuttavia, molti organi complessi sono coinvolti nella dieta, quindi sono necessarie ricerche più dettagliate. Gli scienziati continuano a studiare l’impatto del GLP-1RA sul cervello, con particolare attenzione alle regioni associate al centro di aggiudicazione.