La carenza di vitamina D è comune nei bambini e nei giovani con diabete

143

Negli ultimi due decenni della mia ricerca, hanno indicato che un adeguato stato di vitamina D è molto importante non solo per mantenere la salute delle ossa, ma anche per il normale metabolismo degli zuccheri e la salute del sistema cardiovascolare e immunitario.

Pertanto, un nuovo studio statunitense ha esaminato lo stato della vitamina D in un gruppo di 197 bambini e adolescenti con diabete di tipo 1. Sono stati raccolti campioni di sangue da soggetti per analizzare i livelli di 25-idrossivitamina D e di glucosio e i livelli di emoglobina glicosilata (HbA1c) sono stati valutati dal loro cartelle cliniche. ), che mostrano quanto bene sia stata controllata la glicemia in un recente lungo periodo di tempo.

Poiché la maggior parte degli intervistati erano bambini e adolescenti di discendenza europea e con stato nutrizionale normale, che non sono altrimenti considerati un gruppo a rischio per la carenza di vitamina D, lo studio ha quindi avvertito l’importanza di determinare lo stato di questa vitamina in tutti i bambini e i giovani con diabete di tipo 1.

Izvor: ricerca sul diabete e pratica clinica