La colina e la betaina possono prevenire la resistenza all’insulina

154

Un nuovo studio pubblicato sulla rivista Nutrition suggerisce che una maggiore assunzione di colina e betaina contribuisce al miglioramento dell’insulino-resistenza nella popolazione generale.

Sebbene si sia verificato un miglioramento in entrambi i sessi, i potenziali benefici sono maggiori nelle donne. La resistenza all’insulina è definita come l’incapacità dell’insulina di aumentare l’assorbimento e l’utilizzo del glucosio e nel tempo può portare allo sviluppo del diabete di tipo 2.

Questo studio ha incluso 2.394 adulti in cui l’assunzione di colina e betaina è stata stimata utilizzando un questionario. Successivamente, i parametri stimati associati all’insulino-resistenza sono stati misurati mediante un modello di valutazione omeostatica (HOMA-IR) e un indice quantitativo del test di sensibilità all’insulina (QUICKI). I risultati hanno mostrato una relazione inversa tra l’assunzione di betaina e colina e i livelli di glucosio e insulina a digiuno che, secondo HOMA-IR, significa che un aumento dell’assunzione è associato a una minore resistenza all’insulina. La colina e la betaina sono state associate positivamente a QUICKI, mostrando una maggiore sensibilità all’insulina.