La dieta metabolica per dimagrire, in cosa consiste?

136

Come esseri unici abbiamo caratteristiche particolari anche nei gusti degli alimenti e nel modo in cui il nostro corpo reagisce alla sua assunzione, quando si parla di nutrizione c’è anche questa differenziazione che ci rende esseri unici. Il dieta metabolica mette in evidenza le particolarità del nostro metabolismo Scoprile tutte qui!

Contenuto di questo articolo

Cos’è la dieta metabolica?

Questo tipo di dieta consiste nel determinare le particolarità di ognuno di noi in termini di tipo di cibo che preferiamo consumare, qual è la reazione di questi nel nostro corpo, che tipo di metabolismo abbiamo sviluppato, quanto spesso mangiamo, cosa Gli alimenti sono chiamati la nostra Attenzione, infine, come è il nostro gusto alimentare e come influenza il nostro corpo. La dieta metabolica per dimagrire individua la radice del problema di sovrappeso a livello fisico, corporeo e ghiandolare per poi strutturare un piano alimentare in base ai propri risultati, esigenze e particolarità.

Chi è addestrato per diagnosticare che tipo di metabolismo ho?

Dovresti consultare un nutrizionista o, in mancanza, un centro dietetico in grado di inventariare, per così dire, la tua storia nutrizionale, la tua struttura fisica, il rapporto tra grasso e fibre nel tuo corpo, la predominanza delle ghiandole che intervengono nel metabolismo dei grassi, carboidrati, carboidrati, proteine, l’equilibrio di acqua e sali e in base a ciò stabilisci la dieta nutrizionale di cui hai bisogno secondo il tuo caso.

Quali tipi di metabolismo esistono

A seconda degli alimenti che più attirano la vostra attenzione e che volete mangiare (che di solito sono di due tipi): con tendenza ai carboidrati e con tendenza alle proteine, la dieta del metabolismo classificherà i vostri gusti, potendo anche includere un terzo gruppo come quelli misti. Una volta classificato, sarai in grado di trovare il necessario equilibrio nell’assunzione di carboidrati (che in fondo sono i generatori di grasso corporeo e sovrappeso) in modo da poter avere un metabolismo veloce. Durante questo processo si consiglia di consumare almeno 4 bicchieri d’acqua, mangiare solo il numero di porzioni prescritte (che di solito sono 5) e non prolungare il tempo di scadenza della dieta in base al tipo di metabolismo che generalmente avviene settimanalmente.

Vantaggio:

  • Grazie al menù che ti verrà proposto da preparare quotidianamente, potrai dimagrire rimanendo soddisfatto delle porzioni ingerite con il conseguente beneficio per la salute.
  • Il vantaggio precedente aiuta ad eliminare l’ansia e quindi lo spuntino costante che accompagna le tue giornate
  • Con una dieta equilibrata in termini di proteine ​​e grassi sentirai l’aumento dei livelli di energia
  • L’assenza di fame, l’aumento di energia, la diminuzione dell’ansia miglioreranno il tuo umore.

Pensaci un po’: se la dieta metabolica studia individualmente le tue esigenze e, in base a ciò, struttura la tua routine alimentare, dando priorità al cibo che realmente ti nutrirà e ti manterrà attivo, non c’è dubbio che funzionerà o meno . Questa opzione eviterà la frustrazione di seguire diete che sono meno per te o di capire il motivo per cui alcune persone mangiano senza ingrassare e altre ingiustamente non mangiano e anche l’aria le fa ingrassare.