Le ricette di ortica più salutari della nonna

75

Per le persone con problemi di circolazione, l’ortica ha effetti miracolosi. Si sa che gli anziani lo raccoglievano senza guanti, inoltre, le bisnonne avevano un piacere speciale di camminare a piedi nudi tra le ortiche, conoscendone gli effetti antireumatici. Sapevano anche che quando si gira l’angolo dell’ortica è bene consumarsi per cambiare il sangue. Se vuoi mangiarli, ti consigliamo in questo articolo le ricette più salutari con le ortiche.

Indice Pagina

Diminuisce i livelli di zucchero nel sangue con la farina di ortica

Le ortiche sono molto salutari, soprattutto se consumate fresche. Non esitare a rafforzare il tuo corpo e combattere l’anemia e l’astenia primaverile con questa pianta straordinaria. Ecco 3 ricette con le ortiche della nonna.

Ricette Ortiche – Ortiche con Polenta:

  • 1 kg di ortiche
  • 3-5 cipolle grandi
  • 1-2 teste d’aglio
  • 100 ml di olio d’oliva
  • sale e pepe
  • farina di mais per polenta

Portare a ebollizione l’acqua salata. Nel frattempo le ortiche vengono pulite e lavate molto bene, quindi scolate. Mettere in acqua bollente e lasciare per 10 minuti. Quando sono pronte, toglietele e conservate circa una tazza del succo in cui hanno bollito.

Tritare finemente la cipolla e l’aglio e metterli in una pentola capiente o in una padella con un pizzico di sale, quanto basta per farli rassodare. Le ortiche vengono tritate finemente sul robot da cucina e poste nella padella a rassodare. Versare lentamente e il succo in cui hanno bollito, non è necessario mettere l’intera quantità, quanto si vuole. Condite con sale e pepe e aggiungete un po’ di aglio fresco per un gusto più intenso. Vedi anche: Succo di ortica. La migliore cura primaverile tonica

Servire con polenta. È un alimento leggero e ricco di vitamine per un corpo forte.

Ricette all’ortica – Lenisce l’emicrania con la zuppa di ortiche

Vellutata di ortiche:

  • 500 grammi di ortiche
  • 2 cipolle
  • 2 patate
  • succo di limone
  • aglio schiacciato
  • rafano al rafano (facoltativo)
  • sale pepe

Mettere a bollire per qualche minuto in acqua bollente le ortiche lavate e pulite. Non viene aggiunto sale, l’acqua bollente può essere utilizzata per bere o per lavare i capelli. Le ortiche lasciano molte vitamine e minerali in quest’acqua. Scolare la maggior parte dell’acqua quando le ortiche sono pronte, quindi aggiungere le patate e le cipolle tritate. Fate bollire bene con un po’ di sale, poi alla fine aggiungete il pepe e l’aglio schiacciato. Si può condire con succo di limone e rafano, sia per gusto che per aggiungere ulteriori poteri terapeutici alla ricetta.

Pilaf di ortiche:

  • 1 grande ciotola di ortiche lavate e pulite
  • 1 tazza di riso integrale
  • 2 cipolle
  • 2 spicchi d’aglio
  • 3 tazze di succo di ortica
  • olio d’oliva
  • sare, pepe, curry, boia

Lessate al meglio le ortiche in acqua, cambiando eventualmente l’acqua due volte, per evitare di utilizzare un liquido sabbioso per la preparazione del riso. Le ortiche, una volta pronte, passano in acqua ghiacciata per rimanere verdi. Quindi, tritare bene la cipolla e l’aglio, metterli a rassodare, aggiungere il riso ben lavato e le ortiche sminuzzate. Sopra di essi aggiungere il succo di ortica ben condito a piacere e far cuocere a fuoco lento. Alla fine si può lasciare in forno a raffreddare bene. Un alimento ottimo e super salutare, che può essere consumato sia freddo che caldo, insieme a un’insalata e una bistecca.

Se ti piacciono i nostri articoli e vuoi unirti a noi su Facebook, ci aspettiamo che ti unisca alla community con un Mi piace: