Olio di olivello spinoso. Ricetta e benefici per la salute

128

Olio di olivello spinoso. Secondo una ricerca condotta negli ultimi anni, è stato dimostrato che questi piccoli fagioli di olivello spinoso hanno un contenuto chimico eccezionale, forse il più ricco al mondo. Nella composizione chimica dei frutti dell’olivello spinoso predominano la vitamina C, una serie di pigmenti carotenoidi che conferiscono loro il colore arancione, un olio grasso, in cui sono disciolti questi pigmenti, le vitamine B e B2, l’acido folico, gli acidi grassi e i fitosteroli. , inositolo e acido nicotinico, olio volatile, ecc.

A causa di questa complessa composizione chimica, i frutti di olivello spinoso sono considerati un multivitaminico naturale. Molto apprezzato e consigliato dagli specialisti è l’olio di olivello spinoso, utilizzato con successo da migliaia di anni in varie malattie, per la sua azione antinfiammatoria, antibatterica e sedativa.

Olio di olivello spinoso – Benefici

– L’olio di olivello spinoso è efficace nei disturbi di stomaco

Il suo ruolo è quello di trattare il rivestimento dello stomaco e rigenerarlo. L’olio è prescritto in caso di gastrite e ulcera. Consumare 1 cucchiaio, 3 volte al giorno, 30 minuti prima dei pasti per 1 mese. Inoltre, l’olio di olivello spinoso tratta l’elevata acidità: al mattino viene somministrato 1 cucchiaino di olio mescolato con 1 cucchiaio di bicarbonato di sodio.

– L’olio di olivello spinoso è indicato per rafforzare il sistema immunitario

Si somministra 30-40 gocce al giorno, semplicemente o con un cucchiaino di miele, per 2-4 settimane. Vedi anche: Succo di olivello spinoso. Cosa succede se bevi un bicchiere di succo ogni giorno

-Gli usi dell’olio di olivello spinoso in geriatria hanno dato risultati spettacolari, e recenti ricerche lo raccomandano anche in oncologia, avendo la capacità di inibire lo sviluppo dei tumori. Ha molti antiossidanti nel suo contenuto, combattendo contro qualsiasi tipo di cancro. Può aiutare a prevenire il cancro della pelle se applicato come lozione idratante.

– L’olio di olivello spinoso viene utilizzato anche nel trattamento dei reumatismi

Grazie alle sue proprietà antinfiammatorie e analgesiche, l’olio di olivello spinoso agisce in modo simile ai farmaci progettati per curare i reumatismi. Si consiglia una cura di 1 mese, durante il quale si prendono 2 gocce di olio di olivello spinoso con un cucchiaino di miele, 3 volte al giorno.

-Come ho detto sopra, l’olio di olivello spinoso ha forti proprietà antinfiammatorie

Può essere utilizzato sia come uso interno per infezioni generali che come topico locale su aree infiammate della pelle. La serotonina nell’olio di olivello spinoso ha il ruolo di proteggere dalle infezioni e sostenere il corpo nella guarigione delle ferite e delle ulcere e ustioni difficili da trattare. L’olio va applicato sulla pelle lavata e asciutta e poi lasciato agire per almeno 15-20 minuti prima di strofinare.

– L’olio di olivello spinoso preserva l’elasticità e la compattezza della pelle e previene la comparsa delle rughe

Applicato regolarmente sulla pelle, l’olio di olivello spinoso mantiene le funzioni delle cellule cutanee, stimola la loro rigenerazione e assicura il mantenimento dell’equilibrio idro-lipoproteico della pelle attraverso il contenuto di grassi buoni e acidi omega. Allo stesso tempo, stimola il recupero del collagene e previene la depigmentazione causata dall’invecchiamento inibendo i processi di degradazione dell’elasticità cutanea e la comparsa delle rughe.

– L’olio di olivello spinoso cura le malattie ginecologiche, come le erosioni cervicali

Per trattare alcune condizioni ginecologiche o ragadi anali, un tampone sterile in olio di olivello spinoso viene imbevuto e applicato localmente. La procedura viene ripetuta fino alla guarigione della lesione.

Olio di olivello spinoso – Ricetta

L’olio di olivello spinoso può essere estratto solo con attrezzature speciali e lo puoi trovare facilmente in plafar e farmacia.

Ecco come preparare l’olio di olivello spinoso per uso esterno:

Hai bisogno di 20 g di frutta secca di olivello spinoso tritato, 20 ml di alcool alimentare concentrato e 100 ml di olio di semi di girasole (puoi usare anche quello di soia o di oliva). L’olivello spinoso è inumidito con alcool. Lasciare in ammollo in una ciotola di acciaio inox per 12 ore, quindi aggiungere l’olio di semi di girasole. Si mantiene a bagnomaria (bagnomaria) per 1 ora, per far evaporare l’alcol. Dopo il raffreddamento, filtrare con una garza, strizzando leggermente e conservare in contenitori scuri. Questo olio è un buon rimedio per il trattamento delle ulcere varicose e delle ustioni.

* Questo articolo è solo a scopo informativo. Per una corretta diagnosi si consiglia di consultare il parere di uno specialista.

Se ti piacciono i nostri articoli e vuoi unirti a noi su Facebook, ci aspettiamo che ti unisca alla community con un Mi piace: