Per evitare la resistenza all’insulina – dormire

135

È noto che mancanza di sonno e il cosiddetto. Una dieta ricca di grassi può ridurre la sensibilità all’insulina, e un nuovo studio sugli animali ha confrontato l’effetto di questi due fattori.

Lo studio è stato condotto su otto cani maschi la cui sensibilità all’insulina è stata valutata per la prima volta dopo una notte di privazione del sonno e poi di nuovo dopo sei mesi di dieta ricca di grassi. La sensibilità all’insulina è stata misurata mediante un test di tolleranza al glucosio per via endovenosa e i risultati ottenuti sono stati confrontati con un gruppo di controllo di cani.

È noto che mancanza di sonno, oltre a influenzare la sensibilità all’insulina, può anche influenzare maggiore assunzione di cibo, pertanto, gli operatori sanitari dovrebbero porre un’enfasi speciale sui loro pazienti l’importanza di un sonno sano.

Izvor: la riunione annuale della società dell’obesità 2015