Unguento al ginepro, un buon rimedio per la psoriasi. Ricetta

128

Unguento al ginepro. La psoriasi non è una malattia contagiosa, ma una condizione cronica della pelle, molto comune. Recenti ricerche hanno stabilito che la malattia è geneticamente determinata.

La malattia si manifesta con la comparsa di macchie rossastre sulla pelle, ricoperte da schiume bianche, madreperlate, spesse, lucide e stratificate.

Leggi anche l’articolo: L’olio può trattare la psoriasi, i funghi, l’acne e altre condizioni della pelle

Dovresti sapere che non esiste un trattamento per curare la psoriasi, solo un intervento genetico potrebbe portare alla sua scomparsa. Ma esistono cure e rimedi efficaci per accorciare le epidemie e determinare la remissione della malattia. Un rimedio molto efficace è l’unguento al ginepro. L’olio essenziale di ginepro, un liquido giallo dall’odore dolce, balsamico e leggermente canforato, è considerato un toccasana per tutte le malattie.

Unguento al ginepro – Come preparare il rimedio per la psoriasi:

Per preparare l’unguento al ginepro, hai bisogno di:

  • bacche di ginepro verde
  • Burro

Schiacciate bene le bacche di ginepro e mescolatele con una pari quantità di burro. L’unguento può essere utilizzato immediatamente e massaggiato sulle zone interessate.

Si consiglia di preparare piccole quantità di unguento. Si può conservare in frigorifero per qualche giorno.

Oltre ad essere un ottimo rimedio contro la psoriasi, l’unguento al ginepro è consigliato anche per dolori muscolari, dolori articolari e rafforzamento della radice dei capelli.

Se ti è piaciuto questo articolo, unisciti, con un Mi Piace, alla community di lettori sulla nostra pagina Facebook.

Se ti piacciono i nostri articoli e vuoi unirti a noi su Facebook, ci aspettiamo che ti unisca alla community con un Mi piace: